5 Giugno 2015

Otto anni di minacce, lesioni e molestie a moglie e cognata: arrestato 53enne ciociaro

I Carabinieri di Vico nel Lazio, in ottemperanza all’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Frosinone a seguito di accertamenti esperiti dallo stesso Comando Arma del capoluogo, hanno arrestato un 53enne del luogo, resosi responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, minacce e molestie a mezzo telefono, nonché tentata estorsione.

L’uomo, nel periodo 2008 – 2015, si è reso responsabile di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia, di minacce e molestie a mezzo telefono e tentata estorsione rispettivamente nei confronti della moglie, della cognata e di un vicino di casa. Ad espletate formalità di rito l’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Frosinone.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.