1 Gennaio 2012

Lite in famiglia ad Alatri: ferisce carabiniere, arrestato romeno

Arrestato dai Carabinieri ad Alatri un romeno di 37enne anni per lesioni personali, violenza e minaccia a pubblico ufficiale. I militari dell’Arma erano entrati nella sua abitazione per sedare una lite familiare. Tuttavia l’uomo di cittadinanza romena ha opposto resistenza. Ha minacciato e aggredito i militari, ferendo pure un carabiniere. Quest’ultimo ha riportato lesioni giudicate guaribili in 5 giorni dai sanitari del locale nosocomio. Il romeno arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando della Compagnia dei Carabinieri di Alatri, in attesa che venga fissata l’udienza per il rito direttissimo.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SORA - Lotta al Covid: sospese tutte le fiere e delle festività di Agosto

Roberto De Donatis - Anche la 49ma edizione de La Canicola è stata rinviata all'anno prossimo, nella speranza di tornare alla normalità.

Loreto Marcelli

Loreto Marcelli - Consigliere Regionale del Lazio.

REGIONE - Il Fondo per i malati oncologici è realtà. L'annuncio del consigliere Loreto Marcelli

Loreto Marcelli - Le risorse serviranno a sostenere coloro che si vedono costretti a ricorrere alle cure, il più delle volte, lontano da casa, con costi elevati, facendo innumerevoli sacrifici.

"Cristo ha bypassato la Ciociaria"

Aeronautica Militare Frosinone - Critica analisi di Rodolfo Damiani sul depauperamento della provincia di Frosinone.

SORA - Ospedale SS. Trinità, potenziamento del Pronto Soccorso

Roberto De Donatis - De Donatis: «Ringraziamo la Asl, nella persona della Dott.ssa Magrini, per questo primo importante intervento che va nella direzione di potenziare il nostro Polo Ospedaliero».

SORA - Il Comune aderisce alla Giornata Nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo

Roberto De Donatis - La ricorrenza fa memoria della tragedia mineraria di Marcinelle, in Belgio, avvenuta l’8 agosto 1956.

Senato, l'ultima di Roberto Calderoli imbarazza anche Ignazio La Russa

Roberto Calderoli - Singolare intervento dell'esponente leghista durante la discussione in aula sulla doppia preferenza in Puglia.