24 Agosto 2016

In arrivo il “SIA” ad Alatri, misura di contrasto alla povertà. Tutte le info

Anche ad Alatri arriva il “Sostegno all’inclusione attiva” (SIA), una misura di contrasto alla povertà (prevista dal governo centrale) che prevede l’erogazione di un sussidio associato a un progetto di attivazione e inclusione sociale. In un primo momento, potranno fare richiesta solo le famiglie disagiate (con ISEE inferiore ad € 3.000,00, con assenza di misure per la disoccupazione ed altri trattamenti economici superiori ad € 600 mensili) nelle quali almeno un componente sia minorenne o sia presente un figlio disabile o una donna in stato di gravidanza accertata. L’INPS provvederà ad accertare il possesso dei requisiti ed il raggiungimento di un punteggio minimo per l’attivazione del SIA.

Il finanziamento giunge dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e coinvolgerà i Comuni, Poste Italiane e INPS. Si tratterà di un beneficio concesso bimestralmente ed erogato dall’INPS attraverso l’accredito delle somme su una Carta di Pagamento elettronica (Carta SIA) rilasciata da Poste Italiane: il sussidio è nella misura di € 80,00 mensili per ogni membro del nucleo familiare, fino ad un massimo di € 400,00. La carta SIA potrà essere utilizzata esclusivamente dal titolare del beneficio per effettuare acquisti in tutti i supermercati, negozi alimentari, farmacie, parafarmacie abilitati al circuito Mastercard, nonché per pagare bollette elettriche e del gas presso gli uffici postali.

Alle persone in possesso dei requisiti accertati dall’INPS e risultate assegnatarie della carta, verrà proposto dai servizi sociali comunali un programma personalizzato di attivazione sociale e lavorativa che coinvolgerà l’intero gruppo familiare, il cui rispetto sarà condizione necessaria per la continuazione del progetto e delle erogazioni.
Le domande potranno essere presentate dagli interessati agli uffici dei servizi sociali sin dal prossimo 2 settembre su moduli a disposizione presso il comune ma anche scaricabili dal sito INPS. Il Comune raccoglierà le domande e le inoltrerà all’INPS per la verifica dei requisiti.

“Siamo molto soddisfatti di questa nuova misura di contrasto alla povertà offerta dallo Stato. E mi preme sottolineare che le politiche sociali attuate dal nostro comune e dal nostro distretto, negli ultimi anni, sono in linea con questa nuova misura ministeriale”, ci spiega il Sindaco Morini L’assessore Di Fabio aggiunge: “ il SIA sarà un importante e ulteriore aiuto per le famiglie disagiate del nostro territorio; la realizzazione della misura di sostegno prevede il rafforzamento dei servizi locali ed un lavoro di rete con i servizi per l’impiego, i servizi sanitari, le scuole, i soggetti privati e gli enti non profit. Il nostro Comune ha già sperimentato forme innovative di sostegno economico, attraverso progetti e prestazioni agevolate collegate ad un parametro di accesso ai benefici (punteggio) e condizionate all’attivazione lavorativa della persona. Il progetto, infatti, istaura un patto tra servizi e famiglie che implica una reciproca assunzione di responsabilità. Il SIA, voluto dal governo Renzi, sarà un passaggio graduale verso il reddito di inclusione, già in discussione in Parlamento.”

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Ci ha lasciato Mons. Lorenzo Chiarinelli

Vescovo Lorenzo Chiarinelli - Fu Vescovo di Sora Aquino Pontecorvo dal 1983 al 1993.

Titolo Italiano Pesi Leggeri: a Sora la grande boxe

Alessandro Mosticone - Gli incontri prenderanno il via Venerdì 28 Agosto presso lo Stadio Tomei dalle ore 19.00.

"Vivi i Parchi del Lazio": i 26 eventi in programma presso Riserva Naturale Lago di Posta Fibreno

Coronavirus - Fino al 13 Settembre tante manifestazioni culturali, didattiche, ricreative ed esplorative.

Movimento Cinque Stelle Sora: «Servizio pubbliche affissioni e impianti pubblicitari: quanti soldi sono stati persi?»

Fabrizio Pintori - La nota stampa a firma del portavoce e consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle, Fabrizio Pintori.

Fiume Liri: i Sindaci di Sora e Isola in Regione per risolvere il problema ambientale

Roberto De Donatis - De Donatis e Quadrini hanno incontrato il Presidente del Consiglio, Mauro Buschini, e l’assessore regionale all’Ambiente, Enrica Onorati.

SORA - "Banca dei Capelli": Lunedì 27 luglio la consegna ufficiale delle ciocche raccolte

Roberto De Donatis - Saranno presenti il Sindaco Roberto De Donatis, l’Assessore al Commercio Daniele Tersigni, i parrucchieri coinvolti e le socie di “Iniziativa Donne”. Le ciocche saranno consegnate gratuitamente ai pazienti oncologici.

Movimento 5 Stelle - Area archeologica di Piazza Risorgimento: un tesoro da sfruttare o una discarica a cielo aperto?

Fabrizio Pintori - Le dichiarazioni di Fabrizio Pintori, portavoce e consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Sora.

Carmine Polito nuovo presidente di Federlazio Frosinone: gli auguri del Sindaco di Sora

Roberto De Donatis - Roberto De Donatis: «Il Presidente Polito possiede un grande bagaglio di esperienza sia dal punto di vista imprenditoriale che come dinamico membro della Federlazio fin dalla sua fondazione».