24 Agosto 2016

In arrivo il “SIA” ad Alatri, misura di contrasto alla povertà. Tutte le info

Anche ad Alatri arriva il “Sostegno all’inclusione attiva” (SIA), una misura di contrasto alla povertà (prevista dal governo centrale) che prevede l’erogazione di un sussidio associato a un progetto di attivazione e inclusione sociale. In un primo momento, potranno fare richiesta solo le famiglie disagiate (con ISEE inferiore ad € 3.000,00, con assenza di misure per la disoccupazione ed altri trattamenti economici superiori ad € 600 mensili) nelle quali almeno un componente sia minorenne o sia presente un figlio disabile o una donna in stato di gravidanza accertata. L’INPS provvederà ad accertare il possesso dei requisiti ed il raggiungimento di un punteggio minimo per l’attivazione del SIA.

Il finanziamento giunge dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e coinvolgerà i Comuni, Poste Italiane e INPS. Si tratterà di un beneficio concesso bimestralmente ed erogato dall’INPS attraverso l’accredito delle somme su una Carta di Pagamento elettronica (Carta SIA) rilasciata da Poste Italiane: il sussidio è nella misura di € 80,00 mensili per ogni membro del nucleo familiare, fino ad un massimo di € 400,00. La carta SIA potrà essere utilizzata esclusivamente dal titolare del beneficio per effettuare acquisti in tutti i supermercati, negozi alimentari, farmacie, parafarmacie abilitati al circuito Mastercard, nonché per pagare bollette elettriche e del gas presso gli uffici postali.

Alle persone in possesso dei requisiti accertati dall’INPS e risultate assegnatarie della carta, verrà proposto dai servizi sociali comunali un programma personalizzato di attivazione sociale e lavorativa che coinvolgerà l’intero gruppo familiare, il cui rispetto sarà condizione necessaria per la continuazione del progetto e delle erogazioni.
Le domande potranno essere presentate dagli interessati agli uffici dei servizi sociali sin dal prossimo 2 settembre su moduli a disposizione presso il comune ma anche scaricabili dal sito INPS. Il Comune raccoglierà le domande e le inoltrerà all’INPS per la verifica dei requisiti.

“Siamo molto soddisfatti di questa nuova misura di contrasto alla povertà offerta dallo Stato. E mi preme sottolineare che le politiche sociali attuate dal nostro comune e dal nostro distretto, negli ultimi anni, sono in linea con questa nuova misura ministeriale”, ci spiega il Sindaco Morini L’assessore Di Fabio aggiunge: “ il SIA sarà un importante e ulteriore aiuto per le famiglie disagiate del nostro territorio; la realizzazione della misura di sostegno prevede il rafforzamento dei servizi locali ed un lavoro di rete con i servizi per l’impiego, i servizi sanitari, le scuole, i soggetti privati e gli enti non profit. Il nostro Comune ha già sperimentato forme innovative di sostegno economico, attraverso progetti e prestazioni agevolate collegate ad un parametro di accesso ai benefici (punteggio) e condizionate all’attivazione lavorativa della persona. Il progetto, infatti, istaura un patto tra servizi e famiglie che implica una reciproca assunzione di responsabilità. Il SIA, voluto dal governo Renzi, sarà un passaggio graduale verso il reddito di inclusione, già in discussione in Parlamento.”

Coronavirus: oggi nel Lazio 2.289 nuovi casi, 267 in provincia di Frosinone

Il consueto bollettino divulgato dalla Regione Lazio.

SORA - Il TGR Lazio intervista l'artista Francesco Tersigni e Bruno La Pietra

Bruno La Pietra - Questo il servizio andato in onda oggi su Rai3, nell'edizione delle 14 del TGR Lazio.

Roberto Burioni su efficacia chiusura scuole per limitare Coronavirus: ecco quanto incide

Roberto Burioni - Roberto Burioni riporta le percentuali ipotetiche di diminuzione o aumento dei contagi nel caso di chiusura o apertura delle scuole, tratte da uno studio condotto di recente.

Massimo Galli: «Situazione sempre più preoccupante, state il più possibile a casa e limitate gli incontri»

Massimo Galli - Il Prof. Massimo Galli pubblica dichiarazioni colme di preccupazione per l'evoluzione della curva dei contagi da Coronavirus.

Lotta al Coronavirus: tamponi anche la domenica al drive-in di Frosinone

Dalla prossima settimana, inoltre, si potranno prenotare on-line.

Matteo Bassetti: «Il lockdown in alcune città italiane andava fatto due settimane fa»

Matteo Bassetti - Il Prof. Matteo Bassetti, infettivologo genovese, a Tagadà, la trasmissione in onda nel primo pomeriggio su La7.

SORA - Un arresto per possesso di documenti di identità falsi e sostituzione di persona

L'uomo è stato sorpreso dal personale operante mentre cercava di accendere un conto corrente presso una filiale di una banca del centro di Sora.

Alessandro Spaziani e Manuele Scudo

Intervista a Alessandro Spaziani e Manuele Scudo - Music Station Alto Livello (Sora)

Guarcino rinasce: entro il 2025 si trasferiranno in paese 200 coppie di pensionati, studenti, artigiani e imprenditori

Il progetto si chiama “Guarcino 2025” è stato ideato dal presidente della Società Italiana di Cardiologia Geriatrica.

FROSINONE - Commemorazione defunti, le disposizioni del Comune

Il civico cimitero, come di consueto, sarà aperto dalle 7 alle 16.30 ma con le dovute precauzioni anti Covid.

CORONAVIRUS - Altra giornata da bollino nero nel Lazio: oggi 2.246 nuovi casi, 268 in provincia di Frosinone

Oltre 25 mila i tamponi effettuati. D'Amato preoccupato lancia l'allarme: «Bisogna evitare tutte le occasioni di contatto che non siano strettamente necessarie».

Arrestato 47enne dopo rocambolesco inseguimento notturno

Carabinieri in azione la scorsa notte.

«Grazie al Superbonus voluto dai 5 stelle i cittadini rendono le loro case più efficienti e sicure»

Loreto Marcelli - «Sul territorio della provincia di Frosinone il Superbonus ha prodotto, come confermano i dati Unioncamere-Infocamere, un incremento di 55 aziende nel settore edile»

Gianluca Quadrini: «La ASL di Frosinone protegga medici, infermieri e ausiliari. Caos colpa del Governo Conte»

Gianluca Quadrini - Secondo il presidente del gruppo provinciale di Forza Italia «La riapertura delle discoteche e il via libera alle vacanze estive ha prodotto una circolazione incontrollata del virus».

CORONAVIRUS - Terapia intensiva, i 5 Stelle chiedono "chiarimenti" a Zingaretti su posti e ventilatori

Loreto Marcelli - «Dei 240 ventilatori ricevuti - spiegano i pentastellati - ne risultano impiegati solo 176 e non si ha notizia degli altri 64. Sarebbe gravissimo se giacessero inutilizzati da oltre sei mesi».

Miriam Diurni incontra Antonio Pompeo in Provincia a Frosinone

Miriam Diurni - Miriam Diurni, nuova nuova Presidente di Unindustria Frosinone, ha incontrato il Presidente dell'Amministrazione Provinciale.