18 Febbraio 2021

Il Presidente Antonio Pompeo incontra i nuovi dipendenti della Provincia di Frosinone

«Se fino a qualche anno fa era inimmaginabile poter tornare ad assumere – ha detto Pompeo – oggi è una realtà e per le Province significa rafforzare la struttura amministrativa a servizio dei nostri Comuni e del territorio».

Il presidente della Provincia di Frosinone, Antonio Pompeo, ieri mattina ha ricevuto nel suo ufficio i nuovi dipendenti dell’Amministrazione provinciale, vincitori di concorso che hanno preso servizio nella sede di piazza Gramsci.

In un clima di cordialità e nel rispetto delle normative anti-Covid, il presidente ha augurato a tutti un buon lavoro, sottolineando l’importanza dell’azione di riqualificazione del personale dell’Ente soprattutto in settori chiave come Ambiente e Rifiuti, Edilizia scolastica e Viabilità.

«Se fino a qualche anno fa era inimmaginabile poter tornare ad assumere – ha detto il presidente Pompeo – oggi è una realtà e per le Province significa rafforzare la struttura amministrativa a servizio dei nostri Comuni e del territorio. Quello appena concluso è stato un anno difficile per la gestione dell’emergenza sanitaria ma anche un’occasione per dimostrare il ruolo e il peso istituzionale delle Province, che sono state un fondamentale anello di raccordo tra le Amministrazioni locali e il Governo centrale. Al nuovo personale il mio personale benvenuto e l’augurio di un proficuo lavoro, con l’auspicio che il nuovo Governo continui e completi l’azione di potenziamento delle Province, centrali per la vita dei territori e per le esigenze delle comunità».

Ti potrebbe interessare: