4 Gennaio 2012

IANNARILLI precisa su EQUITALIA: “La nostra proposta di Legge è tesa a cambiare le norme”.

Desidero ribadire, dato che l’argomento è molto delicato, la natura del nostro intervento sulle normative che regolano le attività dei concessionari per la riscossione come Equitalia. La nostra iniziativa è mirata ad intervenire sulle norme che regolano il lavoro di Equitalia e dettano di operare come opera. Difatti è una proposta di legge di iniziativa popolare, contro le norme vigenti non contro i dipendenti o la società Equitalia che opera a norma di legge. E’fondamentale ripeterlo visto lo stato d’animo della popolazione. Come già espresso nell’invito alla conferenza di presentazione, la nostra iniziativa è proprio tendente a risolvere i problemi con gli strumenti della democrazia e cioè cambiando le norme che oggi non sono più adeguate allo stato dell’economia delle aziende e delle famiglie italiane, per evitare che il malessere sfoci in forme di protesta incivili che raggiungano, come stanno raggiungendo, livelli non accettabili e pericolosi. Nella conferenza stampa di domani, alle ore 12, nei miei uffici di Via Marco Tullio Cicerone, spiegheremo cosa chiediamo di cambiare e soprattutto il perché le norme ora in vigore non siano eque”.

On. Antonello Iannarilli, Presidente della Provincia di Frosinone

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.