mercoledì 1 Febbraio 2012

I Carabinieri sventano una rapina in villa ad Altari

Nella tarda serata di ieri i Carabinieri del NORM della Compagnia di Alatri, traevano in arresto D.M., 35enne cittadino italiano residente ad Alatri e C.M., 27enne cittadino italiano residente in Frosinone già censito alla Banca Dati Forze di Polizia, per “rapina, sequestro di persona e detenzione illegale di arma e munizionamento”.

Alle ore 22,00 circa di ieri in contrada  Mole Bisleti di Alatri,  già presa di mira in diverse occasioni per furti e rapine in villa, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato a prevenire e reprimere tali tipologie di reato, riuscivano ad intervenire nel momento in cui i due malviventi sopra indicati, con volto travisato erano riusciti ad entrare all’interno della villa di un pensionato di 78 anni e dopo averlo strattonato, imbavagliato e legato su una sedia lo stavano rapinando. L’immediato e risoluto intervento dei Carabinieri permetteva di evitare che l’azione delittuosa fosse portata ad ulteriore e grave conseguenza per il malcapitato, con la conseguente immobilizzazione dei due rapinatori che venivano tratti in arresto.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

La nuova promozione in vigore dal 3 al 20 Ottobre 2019.

SPONSOR

Offerte in vigore fino al prossimo 1° Ottobre.

SPONSOR

Promozione valida fino al prossimo 2 Ottobre 2019.