28 Gennaio 2012

Calcio I Categoria: Lapisebamolese cerca il colpo a Santopadre

Sarà una domenica molto importante per quanto riguarda il campionato di Prima Categoria girone H. Infatti, si sfideranno tra di loro le prime quattro squadre della generale poiché sono in programma Semprevisa-Valle di Comino e Santopadre-Lapisebamolese. In classifica il Semprevisa comanda con 40 punti tallonato dal Santopadre a 38 e dalla Piseba a 34 punti, che deve difendere il terzo posto dagli attacchi del Valle di Comino e del Castro dei Volsci, che stanno risalendo in modo veemente e hanno rispettivamente 27 e 25 punti. Gli alatrensi allenati da Fabio Gerli arrivano a questa grande sfida reduci da ben sei vittorie consecutive ma anche gli avversari allenati da Emilio Coraggio sono in un ottimo momento, avendo collezionato cinque successi consecutivi in questo momento della stagione. In settimana abbiamo intercettato il mister della Piseba, Fabio Gerli, che ci ha parlato della sfida di domenica:  “A Santopadre sarà una partita importantissima ma saremo costretti ad affrontarla con una formazione ampiamente rimaneggiata poiché dovrò fare a meno di Scardella squalificato, di Faustini e Strambi fermi da tempo (il primo per problemi muscolari ed il secondo per distorsione alla caviglia di II° grado), di Ciotoli per distrazione muscolare al bicipite femorale, Santoro per tendinite e di Fersurella. Inoltre D’Annibale ha avuto un attacco influenzale in settimana e lo staff medico sta facendo di tutto per recuperare Cioffi, che però ancora non è al meglio.” Poi il mister ci ha fatto un’analisi più generale sul campionato che i suoi ragazzi hanno fin qui disputato: “Comunque a prescindere da tutto fino a qui noi abbiamo fatto un campionato eccellente frutto di programmazione (tanti giovani in rosa), tanto lavoro tattico con l’intento di far crescere questi giovani e toglierci qualche soddisfazione; poi a salvezza ormai raggiunta speriamo in un piazzamento in Coppa Lazio che sarebbe stato un obiettivo inimmaginabile ad inizio stagione anche perchè sappiamo che il terzo posto è ambito anche da Valle di Comino e dal Castro dei Volsci che hanno organici superiori al nostro e per noi non sarà facile da qui alla fine.” Il Santopadre, invece, sarà privo del forte attaccante Francesco Manetta, anche lui appiedato per un turno dal giudice sportivo e sarà un’assenza importante per mister Coraggio. Concludiamo con qualche statistica: il Santopadre finora ha sempre vinto in casa mentre Lapisebamolese è ancora imbattuta in questo campionato e può vantare la miglior difesa del torneo, con solo 8 reti incassate in 16 giornate. Ricordiamo che gli alatrensi, dopo la trasferta di Santopadre avranno il Posta Fibreno in casa e poi andranno a Castro e ospiteranno il Semprevisa quindi c’è la sensazione diffusa che nonostante si sia giunti soltanto all’inizio del girone di ritorno, il campionato stia entrando veramente nel vivo e possa decidersi in questi ravvicinati scontri diretti tra le grandi. In bocca al lupo quindi ai ragazzi di Gerli.

Roberto Papitto

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.