6 Gennaio 2012

Calcio a 5 Serie D: passo falso della VIRUS ALATRI che cade 3-4 in casa contro il Montelanico C5.

Il Natale non porta bene alla Virus, che nel recupero della prima giornata di ritorno incappa nella sua prima sconfitta stagionale. Una partenza un pò a rilento, l’ottima prestazione del portiere avversario e un pizzico di sfortuna tolgono l’imbattibilità ai ragazzi ernici che perdono la partita per 3 a 4.

La cronaca: inizio in sordina per la Virus che dopo 5 minuti passa subito in svantaggio con un tiro degli avversari che prende prima il palo e poi si insacca. Il gol stordisce un pò la squadra di casa, ma dal 10’ gli ernici vengono fuori come sempre, creando occasioni a ripetizione anche se stavolta manca la giusta lucidità per concludere. Il primo tempo si chiude sull’1-0 per Montelanico.
Il 2° tempo inizia sulla falsa riga della prima frazione, con la Virus che attacca a più riprese e rischia solo in occasione di qualche raro contropiede. La porta avversaria sembra stregata, ma proprio nel momento più difficile arriva il pareggio dell’Alatri con il bomber Celani, che toglie le ragnatele dal sette con una poderosa staffilata sulla quale nulla può l’ottimo portiere avversario. Sembra il momento giusto per vincere la partita, ma 2 punizioni al limite degli ospiti (intervallate dal momentaneo pareggio di Santoro) tagliano le gambe ai ragazzi della Virus. A pochi minuti dalla fine la possibile svolta rigore per i padroni di casa: il portiere ospite, però, mette il proprio sigillo sulla vittoria finale ipnotizzando Santoro (cui va pero un plauso per essersi preso la responsabilità di tirare un rigore cosi decisivo). Sul successivo contropiede gli ospiti chiudono il match portandosi sul 4 a 2 . Nell’ultimo minuto di gioco, con Cianfrocca in porta sfruttato come 5° giocatore, la Virus accorcia grazie alla rete di Ciocchetti, ma purtroppo non c’è più per recuperare. Finale: VIRUS ALATRI vs MONTELANICO C5 3-4
Marcello Di Vico per Alatri24

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tra i 27 premiati anche Guglielmo Mollicone, il caro papà di Serena. Appuntamento alle 18 nella Sala Conferenze della XV Comunità Montana "Valle del Liri".

SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.