venerdì 26 febbraio 2016 redazione@alatri24.it

Tragedie della strada in provincia di Frosinone: la Polizia tra i ragazzi per aiutarli a vivere

La Polizia di Stato anche quest’anno propone il “Progetto ICARO 16” attraverso l’organizzazione di incontri presso alcuni Istituti Scolastici della provincia, con il fine di contribuire all’educazione e alla sicurezza stradale delle nuove generazioni. Questa iniziativa intende contribuire ad un progetto di vita che educhi i nostri giovani a rispettare le norme del Codice della Strada che devono essere recepite non come dei divieti o dei limiti, ma come possibilità per tutti di esprimere le proprie aspettative e speranze, anche attraverso l’utilizzo di veicoli.

Comportamenti di vita sbagliati e pericolosi, come il mancato uso delle cinture di sicurezza o del casco, l’utilizzo di cellulari o altri dispositivi elettronici mentre si è alla guida, l’assunzione di sostanze alcoliche o psicotrope, troppo spesso rischiano di far perdere la vita ai giovani. Viaggiare in sicurezza, con prudenza e tranquillità devono costituire il bagaglio da portare sempre al seguito di ogni spostamento.

In tale contesto, ed in collaborazione con il Provveditorato agli Studi che ha interessato le scuole della provincia, nella giornata di ieri, operatori della Polizia Stradale di Frosinone hanno effettuato il primo incontro presso la scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “Egnazio Danti” di Tecchiena di Alatri. Durante l’incontro si è anche proiettato un filmato sulla sicurezza stradale che ha destato particolare interesse nei giovani e che sarà propedeutico per la realizzazione di elaborati personali e di gruppo.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita