martedì 7 Febbraio 2012

Sindaco Morini: Scuole chiuse ad Alatri mercoledì e giovedì 8 e 9 febbraio

“Occorre fare un plauso a tutti, partendo dai cittadini comuni sino ai dipendenti comunali, passando obbligatoriamente per le molte ditte che, capita l’emergenza, hanno offerto grande collaborazione a noi amministratori per risolvere al meglio la situazione di calamità”. Inizia così la nota del sindaco di Alatri Giuseppe Morini relativa ai fatti inerenti gli straordinari effetti climatici che hanno colpito anche la Città di Alatri.

“Ci preme comunicare come non esistano più, sul territorio comunale, situazioni di forte criticità o emergenze sanitarie in quanto, anche le zone più estreme della città, sono state raggiunte dai nostri mezzi. Abbiamo infatti provveduto ad assicurare la viabilità principale e siamo intervenuti sulle strade secondarie impiegando circa trenta mezzi idonei ad intervenire per l’emergenza”. “Ovviamente – ha spiegato ancora il sindaco Morini che ha firmato l’ordinanza per la chiusura delle scuole anche per mercoledì 8 e giovedì 9 febbraio – restano da ultimare spazzamenti sulle strade minori, ma anche qui si sta provvedendo ad intervenire nei limiti del possibile”. “Per quanto riguarda il servizio elettrico, informiamo che sul nostro territorio sono e restano attive numerose squadre dell’Enel e nonostante vi siano ancora circa settecento utenze disattivate a causa di alberi caduti sulle linee e sulle cabine elettriche, si lavora alacremente per ripristinare in maniera totale la situazione”. “Un discorso a parte – ha spiegato in tono molto polemico il sindaco – merita la questione relativa alla carenza idrica. Dobbiamo assolutamente rilevare che la società gestrice, l’Acea Ato5, non è riuscita ad assicurare una presenza che la situazione straordinaria che ci ha coinvolto richiedeva. In questo momento, l’Acea si sta comunque operando per la sostituzione delle pompe del pozzo sito in zona Chiappitto tentando di ripristinare il flusso alle utenze”. “Siamo soddisfatti del nostro operato, anche in virtù dei riconoscimenti ricevuti dal Corpo dei Carabinieri, che hanno valutato positivamente l’impegno rispetto a quanto da loro stessi constatato in altri comuni”. “Anche la comunicazione delle ordinanze, dei numeri utili – ricordiamo che quello per le emergenze è             0775 – 448354       – e della possibilità di concedere certificati tesi a giustificare l’assenza dal lavoro, ha ottenuto un grande riscontro vista la mole di segnalazioni ricevute e gli oltre cinquanta certificati rilasciati solo nella mattinata odierna. Il nostro sito internet www.comune.alatri.fr.it (seppur per problemi tecnici è momentaneamente consultabile solo con il browser Internet explorer) è stato costantemente aggiornato con tutte le comunicazioni necessarie. Ricordo che – ha concluso Morini – i nostri dipendenti rimangono a disposizione per il rilascio dei certificati anche nei prossimi giorni, ed è stata attrezzata anche la sede comunale di Tecchiena affinché questi vengano messi a disposizione dei lavoratori”.

SPONSOR

Una vastissima scelta, più di quattrocento vetture in esposizione.

SPONSOR

Nel nuovo punto vendita, situato in via Casilina Sud km 142, troverete sia il nuovo Peugeot e Toyota che l'usato plurimarche.

ASL di Frosinone

I pazienti inviati da Ospedali o da Medici di Medicina Generale possono accedere alle Unità di Degenza Infermieristica in h. 24

SPONSOR

Vieni a provare la vettura oggi stesso presso Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia, S.S. Monti Lepini km 6,600.

Nuova Range Rover Evoque

Nuova Range Rover Evoque: scoprila da X Class, concessionaria Land Rover per Frosinone e provincia. Ti aspettiamo presso il Gruppo Jolly Automobili, SS 156 Monti Lepini km 6.600.

AVIS

Raggiungici oggi stesso nelle sedi di Frosinone, S.S.156 Monti Lepini, Km 6.600, e Sora, Via Baiolardo, 63, per elaborare insieme la soluzione ideale per le tue esigenze professionali.

Land Rover

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, SS dei Monti Lepini km 6.600, presso GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

MAMA H24

400 famiglie ci hanno già scelto. In tutta la provincia di Frosinone, e non solo, il nostro servizio è ormai un punto di riferimento per chi ha bisogno di assistenza h24. Vi spieghiamo perché.