Recuperato alle 16 di oggi il 41enne di Alatri disperso sugli Altipiani di Arcinazzo

E’ stato ritrovato stanco, ma in buone condizioni di salute, l’escursionista disperso da alcune ore nel territorio degli Altipiani di Arcinazzo, nel frusinate. A rintracciare l’uomo, un 41 enne residente ad Alatri (FR), sono stati i tecnici della stazione di Collepardo – una delle sei del territorio laziale – del Soccorso Alpino e Speleologico Lazio, allertati alle 13.30 dalla sala operativa provinciale del 118.

Era stato lo stesso disperso a contattare poco prima il 118, dichiarando di aver perso l’orientamento durante una lunga passeggiata nel territorio montuoso degli Altipiani, che si estendono per 700 ettari quasi in parti uguali sotto la giurisdizione amministrativa dei comuni di Fiuggi, Piglio e Trevi nel Lazio, per la provincia di Frosinone e di Arcinazzo Romano nella provincia di Roma.

Dopo la richiesta d’intervento del 118 una squadra di sei operatori del CNSAS ha iniziato le ricerche e grazie alle informazioni rese per telefono dalla persona smarrita (M.O. le iniziali) nell’arco di un’ora e mezza sono riusciti a raggiungere l’uomo. Era vicino alla cimitero di Fiuggi, in località Vallicelle, in buone condizioni di salute, sebbene presentasse evidenti segni d’affaticamento. S’era fermato in attesa dei soccorsi, senza la possibilità d’orientarsi, non riuscendo più a fare a ritroso la strada effettuata durante il percorso d’andata.

E’ stato accompagnato dagli operatori del Soccorso Alpino alla macchina, sulla strada provinciale che collega Guarcino con gli Altopiani di Arcinazzo. L’intervento di soccorso si è concluso alle 16.00.

Menu