venerdì 24 febbraio 2012 redazione@alatri24.it

Promozione: per l’Alatri domenica con il Pignataro sarà una gara fondamentale

Dopo l’ottimo punto strappato domenica scorsa a domicilio della capolista del girone, la Nuova Circe, l’Alatri torna a giocare tra le mura amiche e l’avversario di domenica prossima sarà il forte Città di Pignataro. I ragazzi allenati da Piero Tersigni stanno attraversando un buon momento e sono reduci dalla bella vittoria interna di domenica scorsa per 2-1 ai danni del Techna Ferentum. Inoltre, il Pignataro occupa al momento la sesta posizione in classifica con 33 punti e, dopo aver potenziato notevolmente la rosa nel mercato di dicembre, punta decisamente a qualificarsi per i playoff, distanti al momento 7 punti. Per quanto riguarda l’Alatri, invece, l’ottimo pareggio a reti bianche di domenica scorsa contro la capolista per giunta ottenuto in 9 uomini ha messo in luce la grande compattezza e grinta dei verderosa che non intendono assolutamente mollare e vogliono giocarsi la salvezza fino alla fine. Per questo la gara di domenica sarà fondamentale per i ragazzi di mister Bruno Galuppi che in casa dovranno cercare di fare bottino pieno contro qualsiasi avversario da qui alla fine. Inoltre, il Tecchiena, che precede in classifica l’Alatri di 5 punti e che occupa l’ultimo posto disponibile per disputare i playout, domenica avrà una trasferta difficile sul campo del Bassiano e potrebbe perdere terreno. Per la sfida del “Chiappitto” gli occhi saranno puntati soprattutto su Mario Cifani, il nuovo centravanti verderosa con dei trascorsi anche in categorie superiori, che domenica esordirà davanti al proprio pubblico e da cui il mister si aspetta un apporto importante in fase realizzativa da qui alla fine del campionato. Mister Galuppi dovrà però rinunciare a Luca Dell’Uomo e al capitano Alessandro Galuppi, entrambi espulsi domenica scorsa e quindi squalificati, mentre per quanto riguarda il Pignataro sarà assente l’esperto Ferdinandi, anch’egli appiedato per un turno dal giudice sportivo. Alatri-Pignataro sarà diretta dal signor Pasquale Marino di Roma 1, coadiuvato dagli assistenti Abdullahi Mohamed Abukar di Aprilia e Simone Maccari di Ciampino. Appuntamento dunque a domenica mattina alle ore 11 dove al “Chiappitto” andrà in scena una sfida che promette scintille.

Roberto Papitto

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita