sabato 29 novembre 2014 redazione@alatri24.it

Poliziotto ciociaro si lancia eroicamente nel Tevere a Roma

Gesto di grande coraggio da parte dell'assistente capo Gianluca Mazzara, che una volta giunto nella zona di Tor di Nona non ci ha pensato su due volte.

Si chiama Gianluca Mazzara da Alatri ed a Roma svolge il suo lavoro di assistente capo della Polizia. Qualche giorno fa ha salvato eroicamente una donna che intendeva suicidarsi, lo ha riferito Il Nuovogiorno nel numero di oggi. Tutto è iniziato da una telefonata arrivata al 113 nella quale un’altra donna ha affermato che una sua amica aveva intenzione di farla finita.

La zona dove stava per avvenire il gesto era quella del Lungotevere di Tor di Nona. All’arrivo degli agenti la donna si è gettata improvvisamente nel Tevere. A quel punto il poliziotto ciociaro ha tolto il cinturone e si è lanciato anch’egli nel fiume, riuscendo, nonostante la corrente a trarre in salvo la donna, nonostante quest’ultima si divincolasse energicamente.

Foto tratta da Facebook

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA