23 settembre 2013 redazione@ciociaria24.net

Per Remo Costantini le casse del Comune di Alatri sono in profondo rosso

Remo Costantini incalza il sindaco Morini sui conti del Comune e chiede al primo cittadino di indicare l’avanzo e/o il disavanzo reale di cassa del municipio. Per Costantini, che chiede anche lumi sull’eventuale utilizzo di risorse pari a circa 13 milioni di euro nonché su 600 mila euro di energia elettrica consumata nel 2013, lo sforamento di cassa ammonterebbe all’incirca a 14 milioni di euro, alias profondo rosso. Dunque l’ex assessore della giunta Magliocca ribadisce quanto affermato nei giorni scorsi, ossia il rischio dissesto finanziario per l’ente.

Menu