Parco dei Monti Ernici: Giansanti ribadisce il “NO” di Alatri

Anche l’esponente della Lega Nord si accorge dopo quasi due anni che c’è una proposta di legge per l’istituzione del Parco dei Monti Ernici, a cui tutta l’amministrazione Morini è contraria in maniera forte e contro la quale si sta battendo da mesi, in particolare la lista civica Alatri Unita, capitanata dal Capogruppo Giansanti Romano e di cui fa parte L’Assessore all’Urbanistica Massimiliano Fontana, nel mirino del notista leghista. Interviene sul temo il Capogruppo di Alatri Unita Romano Giansanti:

“Mi sembra assurdo essere accusati di cose che non stanno né in cielo né in terra: proprio l’Assessore Fontana che nemmeno una settimana fa ha precisato sulla stampa il proprio disaccordo all’istituzione del Parco adducendo tutta una serie di motivazioni che qui certo non mi dilungherò a riproporre. Rispedisco quindi al mittente l’accuse di fare propaganda su questi temi, proprio perché l’amministrazione tutta ed in prima fila proprio l’Assessore Fontana è impegnata già dal 2011, con continue richieste presentate in Regione per ottenere lo svincolo di aree vincolate con il PTPR, tra le quali va citato il fosso di Cavariccio, che passa sotto la Piazza di Tecchiena, che è stato svincolato nel tratto che va da Viale Germania a Via Magione, proprio grazie alle capacità e alla sensibilità sul tema dimostrate in questi anni, senza contare la richiesta per lo svincolo del Lago di Tecchiena, o ancora il vincolo archeologico in loc. Mole Bisleti, ect..

Voglio ribadire con forza al signor Sabellico, che qui nessuno sta facendo propaganda, ma anzi, al contrario da anni ci stiamo battendo a tutti i livelli per eliminare dal nostro territorio vincoli sovrabbondanti ed inutili, ottenendo risultati dove altri, in passato, hanno fallito. E’ per questo, che lo invito ad informarsi bene prima di contestare il nostro operato e la nostra posizione su questi temi.

Inoltre, nella confusione generale della nota pubblicata l’esponente della Lega, attribuisce all’Assessore Fontana la militanza nelle file del PD: in realtà, come prima accennato questi fa parte della lista civica Alatri Unita la quale con il PD di Alatri condivide il governo della Città. Per questo motivo, ma anche perché l’intera Maggioranza Consiliare, incluso il PD, con l’appoggio dell’on. Buschini, condivide le obiezioni sul metodo seguito nella presentazione della proposta di legge regionale e le perplessità sulla opportunità e utilità di Istituzione di un ulteriore Ente, continuiamo a ritenere la filiera di governo con la Regione Lazio, tramite il consigliere Mauro Buschini, una opportunità in più per far valere le ragioni di questo nostro territorio, al di là delle prese di posizione e le proposte estemporanee di qualche Consigliere Regionale.

Menu