Omicidio Morganti: uno dei buttafuori parla a Chi l’ha Visto

Nella trasmissione Chi l’ha Visto, in onda ieri sera su Rai Tre, è stato intervistato uno dei due buttafuori del locale di Alatri dove Emanuele Morganti ha trascorso le sue ultime ore di vita prima di morire a seguito di un terribile pestaggio.

Questa una sintesi delle dichiarazioni rilasciate dall’uomo al giornalista Rai, che gli ha chiesto una ricostruzione dei fatti relativamente al diverbio che il 20enne di Tecchiena e un altro ragazzo avrebbero avuto all’interno del locale:

«Abbiamo avvertito che c’era un problema nel locale. Dei ragazzi hanno iniziato a spintonarsi, ma io non so che è successo. Hanno cominciato ad azzuffarsi animatamente, abbiamo provato a calmare gli animi e poi abbiamo allonato queste persone dal locale. Sono uscito un attimo, ho visto che altre persone stavano iniziando ad alzare le mani, dopodiché sono rientrato per continuare la serata, in quanto quello che succede fuori dal locale non riguarda il mio lavoro. Dispiace che alcune persone ci accusino senza conoscere i fatti».

Guarda l’intervista integrale – CLICCA QUI (da minuto 29:30 a 34:30)

Menu