martedì 4 aprile 2017

Omicidio Morganti: aggiornamenti sulle indagini. La città reagisce alla gogna mediatica

Proseguono le indagini sull’efferato omicidio di Emanuele Morganti, il 20enne di Tecchiena pestato ferocemente nella notte tra venerdì 24 e Sabato 25 Marzo, deceduto la Domenica successiva presso il Policlinico Umberto I di Roma a causa delle gravissime ferite riportate a seguito dell’agressione.

Gli inquirenti stanno analizzando meticolosamente ogni particolare utile per ricostruire l’efferato massacro, per il quale finora sono finite in carcere due persone: Paolo Palmisani e Mario Castagnacci, 24 e 27 anni, attualmente rinchiusi in isolamento nel carcere di Regina Coeli.

Sotto la lente d’ingrandimento, anche il biglietto che sarebbe comparso sabato scorso sulla porta del Mirò, il locale del centro storico di Alatri nel quale Morganti stava trascorrendo la serata in compagnia della sua fidanzata. Questo il contenuto del testo: “Chi l’ha ferito non lo deve dire lui a noi. Siamo noi che dobbiamo andare a dire alla magistratura chi ammazzato quel ragazzo. E perché”.

Nel frattempo il padre di Mario Castagnacci, Franco, indagato per rissa, «vuol parlare con il pubblico ministero», scrive il quotidiano Ciociaria Editoriale Oggi. A tal proposito, «Il suo legale, l’avvocato Marilena Colagiacomo, ha presentato una richiesta agli inquirenti». Lo stesso Castagnacci, aggiunge Ciociaria Oggi, sempre attraverso l’avvocato Colagiacomo riferisce «di un non coivolgimento del figlio in questa drammatica vicenda».

Secondo la mamma di Emanuele, l’efferato omicidio si sarebbe consumato per una vendetta. Scrive Raffaele Calcabrina su Ciociaria «Vendetta per avere Emanuele, in passato, difeso una ragazza dal gruppo di ragazzi che gliel’hanno giurata. E che, poi, quella notte hanno voluto fargli pagare lo sgarbo». Nelle ultime ore, inoltre, le forze dell’ordine hanno «ritirato i fucili da caccia ai familiari e ai più stretti conoscenti di Emanuele Morganti». Il provvedimento è stato adottato a scopo precauzionale. La notizia è stata riportata da Il Messaggero.

In tutto ciò, la città cerca di reagire con tutte le sue forze alla gogna mediatica. Per tutti ha parlato il presidente della Provincia di Frosinone, Antonio Pompeo: «L’immagine della città di Alatri e del nostro territorio in generale che non è quella che purtroppo è stata raccontata. Alatri non è certo una città omertosa, non è una città dove l’illegalità la fa da padrona, dove il rispetto, la civile convivenza e la presenza delle istituzioni sono marginali. Alatri è una città dalla storia millenaria, di tradizioni e di cultura, una delle cittadine che rappresentano al meglio lo spirito di accoglienza, di generosità, di rispetto del popolo ciociaro».

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Dopo la rissa alle poste nigeriano condannato a 2 anni e sei mesi. Ma la beffa è dietro l'angolo
23 ore fa

FROSINONE TODAY - Due anni e sei mesi di reclusione più immediata ; Questa la condanna inflitta al giovane nigeriano che ieri mattina&...

Uccide la moglie a coltellate ma rimane in libertà poi ruba un gelato e finisce in carcere
7 ore fa

FROSINONE TODAY - Per aver ucciso la moglie con tredici coltellate non è finito in carcere, invece per aver rubato un gelato da ...

Alatri, incapace di intendere e di volere, Matteo Sbaraglia assolto
7 ore fa

FROSINONE TODAY - Assolto dall'accusa dell'omicidio del pensionato 59enne Domenico Pascarella perchè al momento del fatto era incapace di intendere ...

Ravel, Ligeti, Messiaen, Franck: il nuovo fascinoso disco del Duo Gazzana
1 ora fa

DUO GAZZANA - Lo scorso 20 aprile è apparso sulla scena mondiale il nuovo lavoro discografico del Duo Gazzana, (Natasha e Raffaella, violino e pianoforte). ...

Oggi la presentazione ufficiale della 14a POGGIO-VALLEFREDDA
3 ore fa

FRANCO MANCINI - Si terrà oggi pomeriggio alle 19:00, presso la sala conferenze dello stabilimento Real Caffè in via Selci a Frosinone, la presentazione ...

SORA - «Pulizie nelle scuole: gli arretrati possono essere pagati in surroga»
3 ore fa

FABRIZIO PINTORI - «I lavoratori che effettuano le pulizie nelle scuole, vale a dire quelli dell’appalto per i “servizi di pulizia, ausiliariato ...

Sora Calcio: domenica a Latina la partita che vale l'Eccellenza
3 ore fa

SORA CALCIO - Tutto pronto per la semifinale playoff Promozione tra Sora e Sporting Genzano, che si giocherà domenica allo stadio Francioni di ...

Ci ha lasciato Maria Alonzi
3 ore fa

MARIA ALONZI - Il giorno 22 Maggio 2018, alle ore 06:00, è venuta a mancare, all'età di 78 anni, MARIA ALONZI (in Testa). I funerali si sono il 23 ...

L'INTERVISTA - Loreto Marcelli
19 ore fa

LORETO MARCELLI - Loreto Marcelli è stato eletto al Consiglio Regionale nell'ultima tornata dello scorso 4 Marzo, nella quale si sono svolte anche le elezioni ...

CAMPOLI APPENNINO - Una bellissima storia di rinascita economica e turistica
19 ore fa

ARDUINO FRATARCANGELI - RES CIOCIARA, Assemblea Permanente del Territorio, e Associazione ospitalità ciociara, nell'ambito del lavoro di animazione territoriale per lo sviluppo turistico, ...

Coordinatore delle attività di Staff dell’A.S.L.: quali sono i compiti assegnati?
23 ore fa

LORETO MARCELLI - «Nei giorni scorsi il M5S ha depositato un’interrogazione regionale a firma del portavoce Marcelli in merito ai compiti ...

Parte il Sottocosto Expert Lucarelli Sora: 12 pagine di affari imperdibili. Ecco il volantino!
2 giorni fa

EXPERT LUCARELLI SORA - Expert Lucarelli Sora dà il via al sottocosto: 12 pagine di affari imperdibili vi aspettano presso il grandissimo store situato in ...

L'INTERVISTA - Tiziano Rea
2 giorni fa

TIZIANO REA - Abbiamo avuto modo di apprezzare le sue qualità di regista nel film cult-commedia “La polizia è ancora tranquilla”, girato interamente a ...