Alatri, omicidio Agostinelli: si attendono risultati perizie

Da circa una settimana Emiliano Frocione, l’uomo di Alatri che sarebbe accusato dell’omicidio della moglie Alessandra Agostinelli, uccisa da una ventina di coltellate, è rinchiuso nel carcere di Frosinone. Nel frattempo si attendono i risultati delle indagini condotte finora dagli inquirenti, che stanno ricostruendo dettagliatamente ciò che è accaduto la sera del 9 settembre scorso nella villetta alla periferia di Alatri, quando la giovane donna originaria di Genzano di Roma è stata rinvenuta sul pavimento di casa priva di vita con accanto lo stesso Frocione, ferito. Dalle conclusioni delle forze dell’ordine si dovrebbe risalire alla verità sulla tragedia che ha distrutto due famiglie.

Menu