sabato 23 aprile 2016

“Missile” abbandonato: nei guai due ciociari, uno è di Alatri

Nella giornata odierna, in Vico nel Lazio, i militari della locale Stazione Carabinieri, a conclusione di un’attività investigativa intrapresa lo scorso 18 febbraio, hanno denunciato un 35enne di Alatri ed un 30enne di Torrice, per il reato di “distruzione o deturpamento di bellezze naturali”. I due, durante lo svolgimento di un’attività ludica, denominata “Softair”, hanno abbandonato un manufatto di grosse dimensioni (tipo missile), in una fossa ubicata in un fondo demaniale sottoposto a vincoli paesaggistici, idrogeologici e faunistici.

Gli stessi militari, a conclusione di altra attività investigativa, hanno denunciato un 37enne ed un 38enne entrambi del luogo per il reato di “furto aggravato in concorso”. I due, utilizzando un congegno elettronico, hanno asportavano energia elettrica da un appartamento ubicato in Vico nel Lazio, di proprietà di una persona attualmente residente nella provincia di Roma. L’energia elettrica asportata è stata utilizzata per alimentare un’attività commerciale gestita dai due.

Ben 400 vetture disponibili a prezzi vantaggiosissimi dal 14 al 22 Aprile.

Francesco Scarsella torna a casa. Il 32enne ciociaro lascia il carcere per i domiciliari
12 ore fa

FROSINONE TODAY - Francesco Scarsella, il 32enne di Alatri accusato di omicidio stradale per aver causato nel settembre scorso la morte ...

Un lauto pranzo di 'Pasquetta' a scrocco, scappano senza pagare un conto da 400 euro
6 ore fa

FROSINONE TODAY - Hanno festeggiato la Pasquetta 'scroccando' un pranzo ad una povera ristoratrice di Sant'Elia Fiumerapido. Un danno da 400 euro quello commesso ...

Cassino, auto si ribalta dopo uno violento scontro, grave il conducente trasferito a Roma (foto)
11 ore fa

FROSINONE TODAY - E' finita su un dosso, dopo essersi ribaltata più volte. E' andata distrutta la Fiat Punto che nella tarda serata ...