sabato 23 aprile 2016 redazione@alatri24.it

“Missile” abbandonato: nei guai due ciociari, uno è di Alatri

Nella giornata odierna, in Vico nel Lazio, i militari della locale Stazione Carabinieri, a conclusione di un’attività investigativa intrapresa lo scorso 18 febbraio, hanno denunciato un 35enne di Alatri ed un 30enne di Torrice, per il reato di “distruzione o deturpamento di bellezze naturali”. I due, durante lo svolgimento di un’attività ludica, denominata “Softair”, hanno abbandonato un manufatto di grosse dimensioni (tipo missile), in una fossa ubicata in un fondo demaniale sottoposto a vincoli paesaggistici, idrogeologici e faunistici.

Gli stessi militari, a conclusione di altra attività investigativa, hanno denunciato un 37enne ed un 38enne entrambi del luogo per il reato di “furto aggravato in concorso”. I due, utilizzando un congegno elettronico, hanno asportavano energia elettrica da un appartamento ubicato in Vico nel Lazio, di proprietà di una persona attualmente residente nella provincia di Roma. L’energia elettrica asportata è stata utilizzata per alimentare un’attività commerciale gestita dai due.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA