lunedì 11 maggio 2015

L’adesione all’associazione dei Comuni Dimenticati non è un capriccio del Sindaco di Alatri

L’aver aderito all’Associazione dei Comuni Dimenticati, non è un capriccio del Sindaco. Il primo Cittadino risponde alle esternazioni del consigliere Patrizio Cittadini riguardo il settimo punto all’ordine del giorno del consiglio comunale; “Costituzione “Associazione comuni dimenticati” – Approvazione dell’Atto costitutivo dello statuto e ratifica della sottoscrizione.

“Non è un capriccio – spiega il sindaco Giuseppe Morini – i convegni che si sono succeduti nel tempo, nascono da una intuizione del CREST (Comitato regionale emergenza sanitaria Toscana) che, grazie ad alcuni passaggi televisivi e giornalistici è venuto a conoscenza delle iniziativi intraprese da questa Amministrazione a difesa della Sanità Pubblica, riconoscendo nelle motivazioni e nello spirito, la stessa matrice che aveva ispirato la nascita dello stesso sodalizio toscano.

Si trattava all’inizio di una rete di comitati che hanno dato vita a degli incontri in varie località italiane: Toscana, Lazio, Sicilia… incontri ai quali hanno partecipato anche alcuni comitati della provincia di Frosinone, insieme ai responsabili del Coordinamento Provinciale per la Sanità Pubblica.

L’idea di costituire una Associazione Nazionale fatta di Amministrazioni Comunali, ma anche di Comitati e Associazioni della società civile, nasce dalla drammatica constatazione che contro certi meccanismi della burocrazia regionale e nazionale, bisognava unire le forze, per avere una maggiore visibilità ed una maggiore forza di contrattazione. Coinvolti da me in questo progetto, alla Associazione “Comuni dimenticati” hanno aderito, partecipando attivamente, le amministrazioni comunali non soltanto di Alatri, anche di Boville Ernica, Fumone, Trivigliano, Torre Cajetani, Collepardo, Vico Nel Lazio.

Da sindaco di Alatri ho partecipato, come relatore, a tutti gli incontri fino ad ora svoltisi: a Amatrice, Marciana (Isola d’Elba), Niscemi, Volterra; la mia battaglia per l’affermazione del diritto alla sanità pubblica dei nostri concittadini la ho portata fino in Sicilia ritenendo necessario far sentire la voce della Ciociaria oltre gli stretti confini della politica salottiera della piazza di Alatri, alla quale il nostro consigliere di minoranza ama riferirsi con comoda sollecitudine.

È facile starsene seduti comodamente a casa o al più a curare i propri legittimi interessi presso il proprio studio professionale e poi giudicare l’operato di chi ha macinato chilometri lavorando esclusivamente per l’interesse collettivo della cittadinanza di Alatri. Credo, in tutta onestà, di aver reso un servizio alla Città ed all’intero territorio insieme ad amici sindaci che, al di là dell’appartenenza politica, hanno condiviso l’impegno e lo spirito con cui è stato affrontato, per il resto ritengo di dover soprassedere su certe considerazioni che appartengono alla sfera della vuota retorica elettoralistica e non meritano di certo un grande approfondimento. Non mi spiego, invece il disinteresse e la totale assenza durante il lungo periodo di lotta come spiega la contrarietà a questa associazione che si prefigge solo di difendere e migliorare la sanità locale”.

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Maltempo - Scuole chiuse in diversi comuni, ecco quali
18 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Fosinone e la Ciociaria si avvicinano all’ora x. L’ora indicata dalle previsioni meteo fatta di grande freddo, gelate ...

Maltempo, blocco alla circolazione per i mezzi di oltre 7,5 t. su tutte le strade della Provincia
11 ore fa

FROSINONE TODAY - A seguito dei recenti avvisi meteo del Dipartimento di Protezione Civile e del Centro Funzionale della Regione Lazio, che hanno ...

Monte San Giovanni Campano, frana un costone su via Fontana Magna. Disagi alla viabilità
20 ore fa

FROSINONE TODAY - Il maltempo di questi giorni sta provocando dei disagi anche nelle zone di Monte San Giovanni Campano dove nelle giornata ...

Ferentino, notte di furti in bar e sale giochi. Bucano un muro e si portano via tre slot
17 ore fa

FROSINONE TODAY - Due furti in piena notte nel comune di Ferentino. Nel primo caso i ladri sono stati messi in fuga dal ...

Paliano, strage di cani nelle campagne. Trovati 6 esemplari morti
16 ore fa

FROSINONE TODAY - Strage di cani a Paliano. Questa mattina, alcuni abitanti del posto hanno trovato sulla strada di Colle della Madonna, in ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
6 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
7 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
2 giorni fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
5 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.