Guardia di Finanza – sequestrati oltre 12.000 pezzi di merce contraffatta e pericolosa

Sequestrati oltre 12.000 pezzi per un valore commerciale di 50.000 euro e denunciati a piede libero un quarantenne del Bangladesh ed una cinquantenne di nazionalità cinese con esercizio commerciale nel frusinate, ma residente nel napoletano.

I militari della Tenenza di Fiuggi nel corso di un servizio volto alla prevenzione, ricerca e repressione delle violazioni in materia di diritti d’autore, brevetti, marchi ed altri diritti di privativa hanno effettuato ispezioni e perquisizioni in diversi esercizi commerciali di Alatri caratterizzati dalla messa in vendita di prodotti extra-UE.

I finanzieri nel corso dell’operazione hanno sequestrato oltre 5.600 marchi contraffatti ed oltre 6.500 prodotti messi in vendita in violazione della legge sulla sicurezza degli stessi.

L’attività posta a tutela del made in Italy e dei brevetti industriali ha, inoltre, permesso alle Fiamme Gialle della città termale di sottoporre a sequestro prodotti che ponevano a rischio la salute dei consumatori, quali: cosmetici, prodotti elettronici, accessori vari e giocattoli destinati ai più piccoli e per questo particolarmente pericolosi.

Sono stati sequestrati oltre 2700 pezzi riproducenti personaggi della Warner Bros e di Hello kitty risultati particolarmente pericolosi perché destinati ai bambini, che oltre ad essere contraffatti, non rispettavano le caratteristiche previste dalla normativa vigente sulla sicurezza.

Tale attività si inquadra in un sempre più pregnante controllo economico del territorio, che in questo periodo di grave crisi economica è volto alla continua tutela dell’economia legale, particolarmente danneggiata dalla contraffazione e della conseguente concorrenza sleale.

Menu