martedì 3 marzo 2015

Furti in Ciociaria: pizzicati in tre nella zona di Alatri

Nella serata di ieri, ad Alatri, i militari del NORM della locale Compagnia, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, hanno controllato ed identificato due giovani rumeni sorpresi mentre si aggiravano con fare sospetto e senza giustificato motivo nei pressi di abitazioni isolate. Nei confronti degli stessi, ricorrendone i presupposti di legge, è stata inoltrata proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con F.V.O. e divieto di ritorno nel comune ernico per tre anni.

Questa mattina, a Collepardo, i militari della Stazione di Vico nel Lazio, sempre nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio hanno controllato ed identificato un 38enne di origini campane, già censito, il quale si aggirava con fare sospetto e senza giustificato motivo in prossimità di locali attività commerciali. Ricorrendone i presupposti di legge, lo stesso è stato proposto per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno a Collepardo per tre anni tre.

Ben 400 vetture disponibili a prezzi vantaggiosissimi dal 14 al 22 Aprile.

Francesco Scarsella torna a casa. Il 32enne ciociaro lascia il carcere per i domiciliari
10 ore fa

FROSINONE TODAY - Francesco Scarsella, il 32enne di Alatri accusato di omicidio stradale per aver causato nel settembre scorso la morte ...

Un lauto pranzo di 'Pasquetta' a scrocco, scappano senza pagare un conto da 400 euro
4 ore fa

FROSINONE TODAY - Hanno festeggiato la Pasquetta 'scroccando' un pranzo ad una povera ristoratrice di Sant'Elia Fiumerapido. Un danno da 400 euro quello commesso ...

Cassino, auto si ribalta dopo uno violento scontro, grave il conducente trasferito a Roma (foto)
9 ore fa

FROSINONE TODAY - E' finita su un dosso, dopo essersi ribaltata più volte. E' andata distrutta la Fiat Punto che nella tarda serata ...