Fiuggi, due arresti per estorsione

In Fiuggi, decorsa giornata, i Militari della locale Stazione, a conclusione di attività info-investigativa, hanno tratto in arresto M.A. 42 enne e D.P.D. 35 enne, perché resisi responsabili di estorsione aggravata. I prevenuti, dopo reiterate minacce telefoniche e con motivazioni pretestuose, si presentavano presso un professionista del posto,  costringendolo a consegnare la somma di euro 5.000,00.- L’intervento dei Militari operanti, attivati dalla vittima, permetteva di sorprendere ed arrestare gli autori dell’azione delittuosa. La somma, interamente recuperata, è stata restituita al legittimo proprietario. Ad espletate formalità di rito, gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo. 

In Trivigliano, decorsa giornata, i Militari della Stazione di Guarcino, in esecuzione di decreto di sospensione cautelare della misura alternativa dell’affidamento al servizio sociale, hanno tratto in arresto N.F. 41 enne residente a Roma, domiciliato nel comune Frusinate. L’arrestato, ad espletate formalità di rito, è stato associato presso la Casa  Circondariale di Frosinone.

 

Menu