mercoledì 6 aprile 2016

Fine di un incubo per una 28enne ciociara perseguitata dall’ex

Questa mattina, i militari della Stazione di Alatri, a conclusione di attività info-investigativa, hanno denunciato un 42enne di Anagni, già censito, poiché ritenuto responsabile di atti persecutori e rapina ai danni dell’ex fidanzata 28enne di Fumone.

L’uomo nella serata del 4 aprile u.s., dopo reiterate condotte persecutorie susseguitesi nel tempo ai danni della ragazza, si è recato presso la sua abitazione e dopo un violento diverbio, durante il quale le ha provocato anche delle lesioni personali, le ha portato via con violenza un telefono cellulare, successivamente recuperato dai militari operanti a seguito di una perquisizione eseguita presso il domicilio del 42enne.

Ben 400 vetture disponibili a prezzi vantaggiosissimi dal 14 al 22 Aprile.

Francesco Scarsella torna a casa. Il 32enne ciociaro lascia il carcere per i domiciliari
10 ore fa

FROSINONE TODAY - Francesco Scarsella, il 32enne di Alatri accusato di omicidio stradale per aver causato nel settembre scorso la morte ...

Un lauto pranzo di 'Pasquetta' a scrocco, scappano senza pagare un conto da 400 euro
4 ore fa

FROSINONE TODAY - Hanno festeggiato la Pasquetta 'scroccando' un pranzo ad una povera ristoratrice di Sant'Elia Fiumerapido. Un danno da 400 euro quello commesso ...

Cassino, auto si ribalta dopo uno violento scontro, grave il conducente trasferito a Roma (foto)
10 ore fa

FROSINONE TODAY - E' finita su un dosso, dopo essersi ribaltata più volte. E' andata distrutta la Fiat Punto che nella tarda serata ...