sabato 13 Dicembre 2014

Federica Mangiapelo non morì per cause naturali, ma fu uccisa

Federica Mangiapelo, la ragazza sedicenne deceduta la notte di Halloween di un paio di anni fa sulle rive del Lago di Bracciano fu uccisa. Marco Di Muro, suo ex fidanzato, dovrà rispondere di omicidio volontario. Per ora il giovane è agli arresti domiciliari. Troppi gli elementi della vicenda che hanno convinto gli investigatori ad abbandonare la morte per cause naturali, ipotesi sulla quale si sono costantente opposti la mamma ed il papà della povera ragazza. La famiglia paterna della ragazza, lo ricordiamo, è originaria di Alatri.

Come giudichi Ciociaria24? Clicca qui e partecipa al sondaggio per aiutarci a migliorare!
Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
VIDEO

Richiedi subito la nostra offerta promo e potrai usufruire di un pacchetto completo per 30 giorni su tutti i nostri giornali online!

Expert Lucarelli

Forti sconti sugli smartphone di fascia alta fino al prossimo 8 Giugno.

SPONSOR

Ti aspettiamo oggi stesso nelle sedi del Gruppo Jolly Automobili, S.S. 156 dei Monti Lepini km 6,600.

Jolly Auto

Vieni a scoprirla oggi stesso presso Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

X Class

Ti aspettiamo oggi stesso a Frosinone presso X Class, concessionaria Land Rover Jaguar del Gruppo Jolly Automobili.

Punto Fresco Supermercati

Offerte valide dal 15 al 28 Maggio 2019.

Gruppo Jolly Automobili

Autovetture e veicoli commerciali certificati dopo una serie di ben 160 controlli. Promozione valida fino al 19 Maggio.

X Class

Anche il tuo business può avere l’avventura nel DNA. Vieni a trovarci presso il Gruppo Jolly Automobili, S.S. 156 dei Monti Lepini km 6.600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.