Scioccante episodio di violenza: ventenne ciociaro gravissimo a Roma

Massacrato di botte all’esterno di un locale del centro storico. Sarebbe questo il motivo a causa del quale il ventenne Emanuele Morganti si trova ora ricoverato a Roma in condizioni gravissime.

Il giovane di Tecchiena sarebbe stato colpito da un oggetto in ferro, forse un tubo. Trasportato inizialmente all’Ospedale S. Benedetto, è stato immediatamente trasferito all’Umberto I di Roma, dove in medici stanno cercando di salvargli la vita.

Sotto shock la comunità di Alatri per l’efferato episodio di violenza. I fatti sarebbero accaduti alle tre della scorsa notte nei pressi in Piazza Regina, nel centro storico della città dei Ciclopi.

Menu