lunedì 27 marzo 2017

Emanuele è morto per un drink. La ricostruzione della tragedia di Alatri

Emanuele Morganti è morto per un drink preso per sbaglio. Questa la sintesi di ciò che sarebbe accaduto nella notte tra venerdì e sabato prima all’interno e poi all’esterno di un locale del centro storico di Alatri.

«Con Emanuele, dentro il locale, c’era la fidanzata e poco distante un albanese – scrive Nicoletta Fini sul quotidiano Ciociaria Editoriale Oggi. Avevano ordinato da bere. Il barista avrebbe messo sul bancone un cocktail. Quel bicchiere lo avrebbe preso subito Emanuele, pensando che fosse per lui, inconsapevole che gli sarebbe costato la vita. Quel gesto, infatti, ha scatenato l’ira dello straniero. All’interno del circolo la prima discussione, sfociata poi all’esterno con il drammatico epilogo», con il massacro del giovane a pugni, calci e sprangate.

Le cause che hanno determinato la tragedia sono al vaglio dei Carabinieri di Alatri. Molte le persone sentite in caserma in queste ore, alcune delle quali sono state richiamate per un secondo interrogatorio. Il cerchio è già molto stretto e già nelle prossime ore potrebbero esserci importanti novità in merito all’identità degli autori della feroce aggressione di Piazza Regina Margherita.

Il velo di omertà certamente non aiuta il lavoro dei militari dell’Arma. «Troppi hanno la bocca cucita – sottolinea Nicoletta Fini: chi ha visto, forse fa finta di non vedere, ha paura. Paura di quel branco che si è scagliato contro il ventenne». «Chi sa parli!», si legge sul social con chiaro riferimento alle persone che avrebbero assistito al feroce pestaggio e che potrebbero riconoscere i volti dei  responsabili.

Nel frattempo la tensione in città resta altissima: la morte del giovane – si legge sul Quotidiano Ciociaria Oggi – è stata addirittura associata a un’assurda rivalità tra Alatri centro e Tecchiena, popolosa contrata alla periferia della Città dei Ciclopi. La fiaccolata che doveva tenersi ieri sera in memoria del ragazzo è stata rimandata a domani per motivi di ordine pubblico. «Il modo in cui è stato aggredito Emanuele va contro ogni possibilità di comprensione», ha dichiarato il Sindaco di Alatri, Giuseppe Morini. Non si ricorda, nella storia recente della Città dei Ciclopi, un episodio di violenza così efferata. «Credo – ha aggiunto il primo cittadino – che in questo momento la cosa migliore sia osservare il silenzio, in segno di cordoglio e di rispetto».

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Maltempo - Scuole chiuse in diversi comuni, ecco quali
17 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Fosinone e la Ciociaria si avvicinano all’ora x. L’ora indicata dalle previsioni meteo fatta di grande freddo, gelate ...

Maltempo, blocco alla circolazione per i mezzi di oltre 7,5 t. su tutte le strade della Provincia
11 ore fa

FROSINONE TODAY - A seguito dei recenti avvisi meteo del Dipartimento di Protezione Civile e del Centro Funzionale della Regione Lazio, che hanno ...

Monte San Giovanni Campano, frana un costone su via Fontana Magna. Disagi alla viabilità
20 ore fa

FROSINONE TODAY - Il maltempo di questi giorni sta provocando dei disagi anche nelle zone di Monte San Giovanni Campano dove nelle giornata ...

Ferentino, notte di furti in bar e sale giochi. Bucano un muro e si portano via tre slot
17 ore fa

FROSINONE TODAY - Due furti in piena notte nel comune di Ferentino. Nel primo caso i ladri sono stati messi in fuga dal ...

Paliano, strage di cani nelle campagne. Trovati 6 esemplari morti
15 ore fa

FROSINONE TODAY - Strage di cani a Paliano. Questa mattina, alcuni abitanti del posto hanno trovato sulla strada di Colle della Madonna, in ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
6 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
7 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
2 giorni fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
5 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.