mercoledì 3 febbraio 2016 redazione@alatri24.it

Danilo Bastone: «Ad Alatri lo sport è stato abbandonato!»

La questione degli impianti sportivi a Tecchiena è come una ferita che sanguina e nessuno fa nulla per farla rimarginare! Parliamo del “ VECCHIO “ campo Gino Sevi, che da buon anziano ha tutte le caratteristiche per essere chiamato tale, a tal punto che quasi non ce la fa più a reggere così tanti eventi sportivi! Il campo in questione è in uno stato pietoso, recinzioni arrugginite, docce e spogliatoi fatiscenti e gli ultimi interventi di manutenzione sono stati fatti 7 anni fa dalla giunta Magliocca di centrodestra e grazie all’intervento della società di calcio, che si va avanti con i regolari corsi di scuola calcio.

Lo sport nasce come disciplina di aggregazione e soprattutto in una società come quella di oggi, probabilmente lo sport aiuta a distogliere i ragazzi da “ altre “ distrazioni! Abbiamo un nuovo campo in zona castello che questa amministrazione da ormai 5 anni non riesce a completarlo di tribune ed illuminazione, per renderlo fruibile ed assegnarlo alla società per svolgere le normali attività di una scuola calcio, tutto questo grazie ad una giunta disattenta!

Io come responsabile Forza Italia giovani Alatri e delegato provinciale allo sport chiedo più attenzioni su questioni che sembrano di secondo piano, ma con pochi sforzi potrebbero rendere la vita più facile a chi con la volontà e il sacrificio, da anni in condizioni non proprio normali, porta avanti un progetto per far crescere ragazzi che nel futuro potrebbero dar lustro alla nostra cittadina.

Danilo Bastone
Coordinatore comunale Forza Italia Giovani

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA