mercoledì 16 settembre 2015

Beccato ad Alatri un altro giovane ciociaro dedito all’agricoltura “particolare”

Nel tardo pomeriggio di ieri, in Alatri, i Carabinieri del N.O.R.M. della locale Compagnia, nell’ambito di un predisposto servizio teso a contrastare il fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un 23enne del luogo, resosi responsabile di coltivazione illecita di cannabis indica.

Il giovane, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso di 2 piante di cannabis indica, dell’altezza di 3 metri circa; 14 fiori di marijuana in essiccazione del peso complessivo di grammi 10; 1 grammo di hashish e materiale viario atto al confezionamento.

Le piante, ben curate, erano coltivate in un terreno attiguo all’abitazione di proprietà dell’arrestato. Piante stesse, sostanza stupefacente e materiale rinvenuto sono stati sequestrati sottoposti a sequestro.

Ben 400 vetture disponibili a prezzi vantaggiosissimi dal 14 al 22 Aprile.

Cassino, violenta la compagna incinta senza nessuna pietà. Arrestato un 22enne
16 ore fa

FROSINONE TODAY - Non aveva "compassione" della compagna nanche con il bimbo nel grembo e continuava a picchiarla e violentarla per futili motivi ...

Omicidio Morganti, parla la sorella Melissa: "stiamo facendo di tutto per non far spostare il processo"
20 ore fa

FROSINONE TODAY - "Ci hanno assicurato che il processo verrà celebrato a Frosinone. Però manca ancora l'ufficialità. I giudici della Corte di Cassazione ...

Cialone mette... un piano. E rivela: «Ecco perché dicemmo no a Londra rimanemmo a Ferentino»
13 ore fa

ALESSIO PORCU - La storica azienda di trasporti di Ferentino annuncia la nuova partnership con Flixbus. Sessanta assunzioni. Il ritorno al Tpl con ...