Baby sitter 34enne di Alatri avvelenava i bambini, condannata a 4 anni e 2 mesi

Una baby sitter 34enne di Alatri è stata condananta a quattro anni e due mesi per lesioni nei confronti di due bambini fra il 13 ottobre e il 12 novembre del 2008.

La donna somministrava loro dell’atropina per poi portarli in ospedale  fingendosi medico e dicendo d’aver indovinato la diagnosi. Secondo i magistrati l’insano gesto sarebbe scaturito dalla frustrazione della donna per non essere riuscita negli studi di biologia.

Menu