mercoledì 5 giugno 2013 redazione@alatri24.it

“Autoriscatti – Mostri fotografici”, a cura di Irene Carlevale. Dal 07 al 16 Giugno presso Cine-Auditorium

Si inaugura venerdì prossimo, 7 Giugno, alle ore 19, presso il Cine Auditorium Alatri, “Autoriscatti – Mostri fotografici”, a cura di Irene Carlevale. Opere fotografiche, installazioni e esperimenti video di: Marta Aucone, Cristina Bianchini, Daniela Carlevale, Donatella Francati, Laura Peres, Viola Pantano e Ambra Pompei. Performance snaturate liberamente sciolte da “La bestia dentro (in fase orale)” di Irene Carlevale. La mostra resterà aperta fino al 16 Giugno dalle ore 15 alle 21.

«AUTORISCATTI – scrive la curatrice Irene Carlevale – non è una mostra fotografica, ma un mostro: sono arrivata alla non idea e questo mi affascina, non solo nel mio lavoro, ma in quello che incontro. Spesso si sta insieme, ma non così spesso si recepisce l’altro. L’altro è una magnifica scoperta quando mescoli le carte e non cerchi di distrarti, perché stare significa ascoltare. Nelle case c’è tutto, meno che l’ascolto. Negli alberghi i letti, nelle strade i lampioni. Nelle donne la creatività. Tutto finisce per appiattirsi quando si adombra questa magnifica esistenza naturale. Non tutto quello che nasce deve essere condiviso da un punto di vista estetico, ma non è questo il punto: ogni cosa ha diritto d’esistere, malgrado abbia sempre poco a che vedere con la democrazia nell’arte. La qualità è parte integrante di quello che è emerso, ma non sempre si sta a dire cosa è buono e cosa non lo è: si accettano le cose che nascono intorno e le si porge al mondo, così come sono. Si nasce per caso, a volte. A volte, si cresce di sfuggita. Spesse volte, si  muore di soppiatto. Ma l’essere non ha bisogno di scorciatoie. L’essere può anche vaneggiare: alla fine compare con magnificenza senza interdizione, o coperture. Si sta fermi a guardarlo, senza fiatare. Al di là del bene, al di qua del male.»

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA