lunedì 4 aprile 2016

#ALATRI2016 – Tarquini: «Accordo con centro-dx disastroso per Programma Alatri»

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa a firma di Tarcisio Tarquini

«Viene ormai dato per imminente l’annuncio dell’accordo tra le liste di centro-destra dell’avvocato Enrico Pavia e quella di Programma Alatri della dottoressa Ida Minnocci che così si presenterebbero unite con un unico candidato (o candidata) sindaco alle prossime amministrative. Sarà, ma non ci credo e continuerò a non crederci almeno fino a quando questa alleanza non verrà ufficializzata e si capirà su quali contenuti l’intesa sia stata raggiunta.

Non ci credo, perché penso che in tutte le scelte che riguardano la politica debba esserci una ragione o una finalità politica e quella che starebbe alla base dell’accordo è così sbilanciata rispetto a una delle due parti, quella di Pavia, da risultare poco proponibile per l’altra, al di là dell’eventuale intesa sul nome del sindaco.

La candidatura e le liste di Pavia, infatti, sono figlie di una crisi del centro-destra e hanno l’obiettivo dichiarato di determinare una nuova egemonia all’interno di quell’area ridimensionando il ruolo del candidato di Forza Italia, Antonello Iannarilli. È questo anche l’obiettivo di Programma Alatri? Quello di entrare nel centrodestra, per determinare la prevalenza di una sua parte sull’altra? E ciò varrebbe solo per questa tornata amministrativa? Oppure – come logica a questo punto imporrebbe di pensare – in via definitiva?

Secondo me, il risultato sarebbe disastroso per Programma Alatri, ma anche per l’improvvisata e male assortita coalizione messa in piedi. Ma di questo – capisco – non devo essere io a preoccuparmi. Ciò che mi preoccupa, invece, è che ancora una volta Alatri e le sue elezioni amministrative servirebbero non tanto a decidere su chi guiderà la nostra città, e con quali programmi, nei prossimi cinque anni (che si preannunciano molto difficili), quanto piuttosto a stabilire il peso dei tanti cacicchi, provinciali e regionali – questa volta del centro destra – che se ne vogliono disputare le spoglie. Noi non glielo permetteremo. E Programma Alatri?»

Ben 400 vetture disponibili a prezzi vantaggiosissimi dal 14 al 22 Aprile.

Francesco Scarsella torna a casa. Il 32enne ciociaro lascia il carcere per i domiciliari
10 ore fa

FROSINONE TODAY - Francesco Scarsella, il 32enne di Alatri accusato di omicidio stradale per aver causato nel settembre scorso la morte ...

Un lauto pranzo di 'Pasquetta' a scrocco, scappano senza pagare un conto da 400 euro
4 ore fa

FROSINONE TODAY - Hanno festeggiato la Pasquetta 'scroccando' un pranzo ad una povera ristoratrice di Sant'Elia Fiumerapido. Un danno da 400 euro quello commesso ...

Cassino, auto si ribalta dopo uno violento scontro, grave il conducente trasferito a Roma (foto)
9 ore fa

FROSINONE TODAY - E' finita su un dosso, dopo essersi ribaltata più volte. E' andata distrutta la Fiat Punto che nella tarda serata ...