24 febbraio 2016 redazione@ciociaria24.net

Alatri si libera di tutto l’amianto sul territorio comunale. Ecco come fare richiesta

Indetta la gara per l’individuazione di ditte specializzate nel settore bonifiche, per la rimozione e lo smaltimento controllato del materiale contenente cemento-amianto presente nel territorio comunale.

Il sindaco ingegner Giuseppe Morini ha firmato l’avviso rivolto alla cittadinanza: “L’ Amministrazione comunale con delibera di giunta al fine di promuovere la rimozione e lo smaltimento del cemento-amianto ha autorizzato la gara per individuare una o più ditte specializzate nel settore bonifiche, in grado di offrire i prezzi più vantaggiosi per gli interessati. Previa indizione di procedura aperta l’ente ha individuato la ditta Mecoris di Frosinone, che ha offerto i prezzi più vantaggiosi per l’esecuzione di tale servizio. Il Comune di Alatri ha poi stipulato apposita convenzione con la stessa che su richiesta dei privati cittadini procederà all’intervento di bonifica dei siti contaminati. Il servizio verrà svolto secondo le modalità e le condizioni previste dalla convenzione, che sarà reperibile nel sito del Comune di Alatri (Sezione Amministrazione trasparente – Categoria: Informazioni ambientali). I cittadini interessati potranno chiedere informazioni circa la bonifica del cemento-amianto, presso Comune di Alatri “Settore Ambiente” ai recapiti 0775/448303- 0775/448336, o direttamente alla concessionaria Mecoris Srl di Frosinone ai contatti 0775/292783 e 0775/841054, info@mecoris.it, che procederà secondo la convenzione con l’ente. La società Mecoris si occuperà, inoltre, di assistere gratuitamente i cittadini nella pratica per la detrazione fiscale prevista per questo tipo di intervento dalla Legge di Stabilità 2016.

Menu