sabato 24 settembre 2016

ALATRI – Deleghe ai Consiglieri comunali di maggioranza: l’Amministrazione precisa

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato emesso dall’Ufficio Stampa del Comune di Alatri.

«Abbiamo letto dalla stampa locale e dai social che alcuni consiglieri di minoranza hanno interpellato il Prefetto in merito alla questione delle Deleghe conferite dal Sindaco ai Consiglieri comunali di maggioranza.
Non vogliamo tornare sulla questione, a nostro avviso già ampiamente trattata e risolta con risposte scritte e verbali in Consiglio Comunale. Quello che ci preme è stigmatizzare il comportamento assunto da queste minoranze nei confronti dell’Amministrazione Comunale intesa come istituzione.

Esistono delle regole di democrazia, esistono delle leggi e dei regolamenti che vanno osservati e rispettati, non piegati maldestramente e strumentalmente alle proprie esigenze politiche, esiste soprattutto il rispetto delle forme, quando in campo Amministrativo la forma diventa contenuto. Abbiamo dovuto abituarci a leggere interrogazioni, mozioni ed interpellanze o richieste di convocazione del Consiglio, prima dalla stampa o dai social e solo successivamente dal protocollo del Comune che sarebbe l’unica via ufficiale. Buon uso vuole che, prima di dare pubblicamente notizia di un qualsiasi atto, di aver proceduto alla formalizzazione dell’atto stesso. Purtroppo per i nostri “amici”, non è così: preferiscono adottare la formula dell’agguato mediatico, complice qualche corrispondente locale compiacente.

Addirittura oggi leggiamo di un “esposto alla Prefettura” come se il Prefetto fosse tenuto a ricevere i pretestuosi esposti di cui noi, pur direttamente interessati, non abbiamo avuto alcuna notizia ufficiale. Non sappiamo se tutto questo sia frutto di finezze forensi, della mentalità “luddista” di certo vecchio mondo sindacale, o più semplicemente di scorrettezza istituzionale: sta di fatto che l’amministrazione benché direttamente interessata da questo presunto esposto non ne sa nulla e apprende tutto questo solo e sempre dalla stampa!

Ai consiglieri esponenti vorremmo ricordare che non è così che si fanno le cose, con tutto il rispetto ve lo abbiamo detto in diverse occasioni e anche in questa ve lo confermiamo. Sovvertire l’ordine logico ed istituzionale di qualsiasi atto è solo un evidente segnale di debolezza e non di intelligenza politica. Essendo la questione delle deleghe ai consiglieri una prassi regolata dal regolamento comunale e finalizzata a nominare gli stessi quali collaboratori del sindaco su specifiche questioni, forse il motivo di tutto questo clamore, risiede nel dispiacere da parte dei rappresentanti della minoranza di non essere ricompresi tra questi».

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Ceccano, prima alza la voce poi le mani: cliente picchia commercialista
19 ore fa

FROSINONE TODAY - Botte da orbi questa mattina nello studio di un noto commercialista di Ceccano. La motivazione? Il professionista non aveva ...

Scopre di avere un tumore ed il marito l'abbandona. Costretta a vivere con meno di 300 euro mensili e con due figli
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Il marito se ne va di casa perchè la moglie, una donna di 44 anni, si era ...

Pericoloso ed attaccabriche, arrestato per sicurezza su ordine del Tribunale
19 ore fa

FROSINONE TODAY - Nonostante la condanna che pendeva sulla sua testa, come una 'Spada di Damocle'', ha continuato ad avere un comportamento rissoso, ...

Al via il primo processo per omicidio stradale della provincia di Frosinone
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Ad aprile del 2016 venne arrestato per omicidio stradale, il primo caso nella provincia ciociaria. Nei giorni scorsi Gianluca Arduini, 32 anni ...

Castro dei Volsci, smascherati i ladri del ripetitore Wind
19 ore fa

FROSINONE TODAY - Smascherati i ladri del ripetitore della Wind3 di Castro dei ;Si tratta di un 50enne, un 39enne ed ...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Gennaio 2018 positivo per il mercato dell'auto. Ecco chi è andato meglio nei Top 5 d'Europa
3 giorni fa

AUTOSHOW24 - Buon inizio di 2018 per tutti i maggiori mercati europei dell'auto, fatta eccezione per il Regno Unito, l'unico che ha registrato ...

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.

Meno operai, solo specializzati e trasversali: ecco il futuro del Lavoro
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Il futuro del mondo del Lavoro in provincia di Frosinone. L'analisi del Consiglio Generale Cisl riunito a Fiuggi. La radiografia del settore. Le prospettive. Le vertenze aperte. I risultati raggiunti. No ai populismi. Ecco dove stiamo andando.

La Birra dell'anno? Viene prodotta in 5 aziende del Lazio
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Cinque birre laziali conquistano la medaglia nella XIII edizione del premio 'Birra dell'Anno' promosso da Unionbirrai. I numeri di un fenomeno industriale in crescita.