Alatri: 39enne violento arrestato dopo l’ennesima scarica di botte alla moglie

Nel tardo pomeriggio di venerdì scorso i Carabinieri della Stazione di Alatri hanno tratto in arresto un 39enne del luogo, già censito, per il reato di maltrattamenti in famiglia. I militari operanti intervenuti al culmine di un’ennesima lite in famiglia, hanno fermato l’uomo subito dopo aver aggredito la propria consorte provocandogli delle lesioni giudicate guaribili in gg.8 dai sanitari del nosocomio ernico.

Ulteriori accertamenti esperiti dal personale intervenuto hanno permesso di verificare che l’aggressore da tempo aveva comportamenti violenti nei confronti della malcapitata tanto da essere perseguitata e picchiata anche sul posto di lavoro. L’arrestato, espletate le formalità di rito è stato associato alla Casa Circondariale di Frosinone.

Menu